quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

Nel numero 8 della rivista Diagnosi e Terapia del mese di ottobre 2018 ho definito che cosa è la salute; presi spunto da un quadro di Canaletto e da una frase di Schopenhauer per dire che la salute è il bene più prezioso che ogni essere umano possiede. Passo ora a dare una definizione di Arte. In questa pagina vedete riprodotto uno dei più interessanti affreschi di Raffaello “Il Parnaso”. Il Parnaso è un monte dove, secondo la mitologia greca, era abitato da Apollo, dio del Sole e di tutte le Arti. Il Dio è al centro geometrico dell’affresco ed è circondato dalle nove Muse e da coloro che si dedicavano all’Arte. L’affresco, pur essendo una delle più importanti opere del Rinascimento, non ci aiuta per rispondere alla domanda che mi sono posto. Possiamo prendere una qualsiasi enciclopedia e sotto la voce Arte troveremo definizioni molto differenti. Quando una parola ha tante definizioni e tutte diverse tra loro significa che il termine è ambiguo. Questo succede perché pochissimi sanno che cos’è l’Arte. 

 raffaello sanzio il parnaso

Raffaello Sanzio “Il Parnaso” Affresco, 1511,
Stanza della Segnatura, Città del Vaticano.

 

L’unica risposta seria a questa domanda che conosco l’ha data lo scrittore statunitense William S. Burroughs. Egli disse che Arte è: «una parola di tre lettere.» Disse tre e non quattro perché in inglese si scrive Art.

Arte è un concetto indefinibile e nessuno sa che cos’è.

Ci tengo a sottolineare questa mia affermazione, perché uno dei problemi più importanti della nostra esistenza è riconoscere il vero dal falso. Molti uomini si presentano come esperti d’Arte; ma come si fa ad essere esperti in una materia che non si conosce? La risposta è ovvia: non sono degli esperti, ma persone che vogliono imbrogliare il prossimo. Occorre tener ben distinta la storia dell’Arte o la storia della pittura, materie oggetto di studi molto seri. Occorre pure distinguere la tecnica pittorica e l’interpretazione di un quadro, anche questi sono argomenti ben definiti e che richiedono notevoli competenze. Ma il concetto di Arte, cioè perché un quadro X è un’opera d’Arte e il quadro Y è privo di pregio artistico, è un problema che non trova risposte razionali. Nella pratica vediamo esperti che gridano ai quattro venti che i quadri del giovane Pincopalla sono strabilianti e nel prossimo futuro avranno prezzi stratosferici. In termini più semplici gridano: “acquistate i quadri di Pincopalla, perché un domani sarete ricchi”. L’idea di fare soldi facilmente affascina la grande maggioranza delle persone: molti giocano al lotto, acquistano gratta e vinci, giocano in borsa dicendo a se stessi che non lo fanno per gioco, ma per investimento, ecc. Queste persone sono le stesse che credono alle fattucchiere, agli indovini, ai consulenti finanziari e agli esperti d’Arte. Il concetto fondamentale è che spesso incontriamo persone che s’illudono o fingono di conoscere il futuro.

Purtroppo nella realtà esiste una debolezza umana che si chiama “condizionamento”. Questo meccanismo è stato amplificato dai mezzi di comunicazione di massa. I primi uomini a capire la forza di questi mezzi sono stati i gerarchi nazisti. Goebbels disse: «ripetete una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità.» Frasi simili le pronunciò Hitler e utilizzò queste tecniche per farsi obbedire dai tedeschi. Come può una élite condizionare milioni di persone? E’ sufficiente sostenere alcune bugie e ripeterle all’infinito: la gente ci crederà. Tra la gente ci sono i credenti e anche gli scettici che si accorgono dell’inganno. Questi ultimi sono una minoranza, però diranno che quelle bugie sono verità, semplicemente per non essere considerati ignoranti. Coloro che affermano di saper riconoscere le opere d’Arte appartengono ad una élite che vuole condizionare milioni di persone. Il mio invito ai lettori è: "ragionate sempre con la vostra testa, non lasciatevi condizionare."

Qualsiasi persona è in grado di tagliare una tela, qualsiasi ragazzo che frequenta una scuola media è in grado di dipingere come van Gogh; al contrario pochissimi eletti sono in grado di eseguire una Gioconda o il Parnaso. Sono tutte opere d’Arte? Secondo la critica oggi imperante SI’. Io che vado in direzione ostinata e contraria dico NO.

Se una tela vale trenta euro, la stessa tela tagliata non vale niente. E’ ridicolo metterla in un museo e considerarla un’opera d’Arte. I musei d’arte moderna non dovrebbero esistere. Dovremmo aspettare qualche secolo prima di giudicare. Perché? Arte è un concetto indefinibile e nessuno sa che cos’è.

Articolo pubblicato sulla rivista Diagnosi & Terapia, anno 2018, n.9 - pag.41.
www.det.
it/diagnosi-terapia-rivista-sfogliabile-di-novembre-2018/

  

 

 

Ti potrebbe anche interessare:

3 FEBBRAIO SAN BIAGIO DI SEBASTE

- IL BUON SAMARITANO DI NICOLA GRASSI

- LA MISERIA: MALATTIA SOCIALE INCURABILE

 

 

   

 

 

 

 

Ti potrebbe anche interessare:
- Antonio Allegri detto il Correggio.

PER ESPORRE ALL'ARCOIRIS GALLERY

Se sei un pittore
e sei interessato
ad esporre a Reggio Emilia
leggi l'articolo e contattaci.
3474454362
3358040811 

Carlo Govoni pittore è su Facebook

facebook-govoni-quadriitaliani

Carlo Govoni pittore
lo trovi anche su
Facebook

https://www.facebook.com/Carlo-Govoni-pittore-273732089434160/

 danzatrice-ventre-govoni

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Leonardo da Vinci
ROMA
Scuderie del Quirinale
Aperta fino al 30 giugno 2019

 

 

 LEONARDO DA VINCI
MUSEUM
Campo San Rocco 3052
VENEZIA

 

 


 

Prospettiva aerea

"D'un medesimo colore posto in varie distanze ed eguali altezze, tale sarà la proprorzione del suo rischiaramento quale sarà quella delle distanze che ciascuno di essi colori ha dall'occhio che li vede." Leonardo da Vinci (1452 - 1519)
Questa è la prima regola della prospettiva aerea.

Joomla templates by Joomlashine