quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

Nell'iconografia cristiana i dodici apostoli sono spesso raffigurati riportiamo qui gli attributi più rilevanti per poterli identificare. I simboli fanno spesso riferimento al loro martirio e alle loro attività. 

San Pietro - Chiavi (quasi sempre due), croce, rete da pesca. In molte raffigurazioni ha tra le mani anche un libro. 

San Luca - Il suo simbolo è il toro. Questo simbolo deriva dal fatto che il primo personaggio descritto nel Vangelo di San Luca è Zaccaria, padre di Giovanni Battista. Zaccaria era un sacerdote del tempio e offrriva tori in sacrificio. Altro simbolo sono gli arnesi da pittore (pennelli e tavolozza). E' stato un evenagelista ed anche un uomo di cultura, quindi anche un libro è spesso associato alla sua figura. Secondo la tradizione morì a Tebe (capitale della Beozia - Grecia) all'età di 84 anni.

San Paolo di Tarso - I suoi simboli sono il libro (o anche un rotolo di carta o una semplice lettera), la fune, la cesta e la spada. Viene identificato come uomo di bassa statura e calvo. Nell'apocrifo Atti di Paolo e Tecla (2-3) viene così descritto: un uomo di bassa statura, la testa calva, le gambe arcuate, il corpo vigoroso, le sopracciglia congiunte, il naso abbastanza sporgente.

San Matteo - Anziano e barbuto. I suoi simboli sono l'Angelo, il libro dei conti, la spada e il portamonete. Essendo un evangelista viene anche raffigurato nell'atto di scrivere, a volte con l'Angelo che guida la sua mano.

San Mattia - Secondo Atti 1 15  Mattia prende il posto di Giuda per completare il numero di 12. Secondo la tradizione venne lapidato e poi decollato con l'alabarda. Il suo simbolo è l'alabarda ed anche il libro.

San Giovanni - Aquila, pentolone d'olio, una coppa. E' un evangelista e spesso è rappresentato nell'atto di scrivere o tiene tra le mani un libro. 

San Giacomo il maggiore - [fratello di Giovanni apostolo] E' stato un pellegrino, raggiunse Santiago de Compostela, ove è sepolto. Simboli: cappello da pellegrino, conchiglia, stendardo, bastone.
E' noto un quadro di Guido Reni che lo rappresenta (sec XVII°). E' raffigurato come molti apostoli con i capelli lunghi e la barba, è in posizione orante e tiene il bastone del pellegrino. 

San Giacomo di Alfeo - il minore - Si hanno scarne notizie. Non viene venerato come martire, però sussiste l'ipotesi che sia stato lapidato nel 62 d.C. Non ci sono simboli caratteristici. El Greco nel suo quadro del 1610-1614 lo ritrae con in mano un libro.

San Filippo - Verosimilmente ha svolto il suo apostolato in Turchia, però non ci sono certezze. Il suo martirio viene indicato come inchiodato ad un tronco a testa in giù. Ci sono anche opere che lo rappresentano come una normale crocifissione [vedi "il martirio di San Filippo" di Simon de Vos del 1645]. I suoi simboli sono la croce o semplicemente un palo, i pani e i pesci.
I santi Filippo e Giacomo il minore sono spesso raffigurati assieme. Sappiamo che le loro reliquie vennero portate assieme nella Basilica romana dei Santi Apostoli e sono festeggiati assieme dalla liturgia cristiana il 3 maggio. Si ricorda un importante quadro, una pala d'altare dipinta da Domenico Muratori nel 1704. 

Sant'Andrea - Il suo simbolo è la croce decussata, cioè una croce formata da due legni inclinati. Altro simbolo è la rete da pescatore.

San Tommaso detto Didimo - Era uomo di cultura, architetto. I suoi simboli sono la lancia e la squadra.

San Simone [ detto lo Zelota nel Vangelo di Luca e detto il Cananeo nei vangeli di Marco e Matteo] - Il simbolo principale è la sega, perchè venne martirizzato con questo strumento. Altro suo simbolo è la barca. El Greco nel suo quadro del 1610-1614 lo ritrae con in mano un libro.

San Giuda Taddeo o Taddeo - Venne martirizzato assieme a Simone a colpi di lancia, mazza, sassate. Nell'iconografia tiene in mano una lancia o una pesante mazza.

San Bartolomeo - Secondo la tradizione è stato scorticato. Viene rappresentato con la sua pelle in mano. Così è stato raffigurato da Michelangelo nel Giudizio Universale della Cappella Sistina. Solitamente è rappresentato come un uomo anziano con barba e capelli bianchi e tiene in mano un coltello. Lo strumento col quale venne scorticato.

 ° ° ° ° ° ° ° ° °

Giuda Iscariota - Colui che ha tradito Gesù; viene spesso raffigurato nell'atto di baciare Gesù.

Ti potrebbe interessare anche:

- Pietro Benvenuti
- Le Sante nel disegno e nella pittura

 

 

PER ESPORRE ALL'ARCOIRIS GALLERY

Se sei un pittore
e sei interessato
ad esporre a Reggio Emilia
leggi l'articolo e contattaci.
3474454362
3358040811 

Carlo Govoni pittore è su Facebook

facebook-govoni-quadriitaliani

Carlo Govoni pittore
lo trovi anche su
Facebook

https://www.facebook.com/Carlo-Govoni-pittore-273732089434160/

 danzatrice-ventre-govoni

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Carlo Bonone (o Bononi)
Museo Diocesano
via Vittorio Veneto - REGGIO EMILIA

Aperto dall'11 maggio 2017
Per informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Carlo Bononi
L'ultimo sognatore 
dell'Officina ferrarese
Palazzo dei Diamanti
FERRARA
In programma 
dal 15 ottobre 2017
al 7 gennaio 2018 

 

Uno scrigno per l'arte.
Dipinti antichi e moderni
dalle raccolte BPER Banca
MODENA
via Scudari, 9

da sabato 2 dicembre 2017

 

Giambattista Tiepolo Trionfo di Anfitrite olio su tela Collezione privata

Seduzione e potere,
la donna nell'arte tra 
Guido Cagnacci e
Giovan Battista Tiepolo.
Chiesa di S. Francesco
GUALDO TADINO (PG)

aperta fino al 3 dicembre 2017

Prospettiva aerea

"D'un medesimo colore posto in varie distanze ed eguali altezze, tale sarà la proprorzione del suo rischiaramento quale sarà quella delle distanze che ciascuno di essi colori ha dall'occhio che li vede." Leonardo da Vinci (1452 - 1519)
Questa è la prima regola della prospettiva aerea.

Joomla templates by Joomlashine