quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

Questo quadro è un’autentica testimonianza della storia della medicina. E’ stato dipinto negli ultimi anni del XIX secolo. L’autore è il pittore austriaco Adalbert Seligmann (1862-1945) che ha voluto rappresentare una lezione di chirurgia tenuta dal prof. Christian Albert Teodor Billrhot (1829-1894). L’opera è conservata alla Österreichische Galerie Belvedere di Vienna.

Seligman Adalbert 1890 intervento Billroth

"Lezione di chirurgia del prof. Christian Billrhot" di Adalbert Seligmann

 

L’autore del quadro è poco noto nei testi di storia dell’arte. Seligmann è un pittore realista che, rispetto al suo tempo, andava controcorrente. Attorno al 1890 le nuove idee sostenute dagli impressionisti stavano ormai tramontando, c’era una continua ricerca pittorica e i pittori post-impressionisti si frammentarono in correnti dando luogo ad un panorama artistico molto variegato. In quel contesto storico c’è sempre stato qualcuno che si è mantenuto fedele ad un linguaggio pittorico aderente alla realtà. Uno di questi è appunto l’austriaco Adalbert Seligmann. Egli ci fa vedere ciò che la macchina fotografica non avrebbe mai potuto far mostrare.

Il quadro appartiene ad una modalità di pittura attualmente scomparsa: la pittura storica. Oggi i documenti storici sono le foto e non i quadri, però è doveroso tener presente che la fotografia non può documentare tutto. Sono sempre esistite e continuano ad esistere situazioni lontano da telecamere e da obiettivi che solo la pittura può rappresentare.

Nel 1890 la fotografia era già abbastanza diffusa, ma gli apparecchi erano poco maneggevoli, necessitavano di luce e di tempi di posa lunghi. Non si arrivava ancora a fotografare gli interventi chirurgici. Ecco che la pittura è riuscita a fare quello che la fotografia in quegli anni non riusciva a fare.

Il quadro è stato dipinto con estremo realismo, da un pittore molto bravo sia nella composizione che nella rappresentazione dei dettagli e nello studio degli aspetti cromatici.

 Seligman adalbert intervento billroth 1890 particolare

particolare

 

Il soggetto è una lezione di chirurgia del prof. Christian Billrhot. Come si può vedere eseguì l’intervento in un’aula universitaria. La sterilità e il monitoraggio erano inesistenti. Billrhot è stato un chirurgo eccezionale che eseguì per primo importanti interventi oncologici e non solo in un’epoca sicuramente pionieristica. E’ stato il primo chirurgo ad eseguire la gastrectomia, l’esofagectomia e la laringectomia totale. Quest’ultimo intervento che separa la via respiratoria dalla via digestiva è un intervento molto complesso e difficile da pensare di poterlo realizzare in era pre-antibiotica.

Billrhot compì gli studi universitari a Gottinga (Germania) per poi perfezionarsi a Berlino e a Vienna. Nel 1860 ebbe un incarico come professore di chirurgia a Zurigo, poi nel 1867 venne chiamato a dirigere la cattedra di chirurgia all’Operationsbildungsintitut di Vienna.

Billrhot è stato anche un appassionato musicista, fu amico di Johannes Brahms (1833-1897) il quale gli dedicò due intensi quartetti per archi. Con questo quadro si ricorda il prof. Christian Billrhot uno dei più grandi chirurghi della storia, che ha avuto intuizioni geniali e tutt’ora utilizzate; però si ricorda anche l’importanza della pittura realista storica che ci permette di capire meglio quanto è avvenuto in passato.

 questo articolo è stato pubblicato sulla rivista Diagnosi &Terapia

 

 

Ti potrebbe interessare anche:

- Accademia dei Virtuosi

- La notte di Antonio Allegri detto il Correggio

- Cesare Augusto Detti

 

PER ESPORRE ALL'ARCOIRIS GALLERY

Se sei un pittore
e sei interessato
ad esporre a Reggio Emilia
leggi l'articolo e contattaci.
3474454362
3358040811 

Carlo Govoni pittore è su Facebook

facebook-govoni-quadriitaliani

Carlo Govoni pittore
lo trovi anche su
Facebook

https://www.facebook.com/Carlo-Govoni-pittore-273732089434160/

 danzatrice-ventre-govoni

Arte e Salute

Arte e Salute è una rubrica a cura di Carlo Govoni sulla rivista DIAGNOSI E TERAPIA. La rivista è in distribuzione gratuita nelle migliori farmacie. Potrete anche trovarla al sito http://www.det.it/

logoDiagnosiTerapiaP2

Un articolo sulla "fruttiera di persici" di Ambrogio Figino, è presente sul numero 9 del 20 novembre 2016 a pagina 11

Figino Ambrogio fruttiera persici

Sul numero di settembre 2017 è stato pubblicato un articolo sul quadro "Santa Elisabetta cura i tignosi" di Esteban Murillo.
Altri articoli sono sulla notte di Natale del Correggio, sul medico chirurgo Billrhot, sul medico Jgnàc Semmelweis, sul freddo e l'inverno, su "scienza e carità" di Pablo Picasso.

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Carlo Bonone (o Bononi)
Museo Diocesano
via Vittorio Veneto - REGGIO EMILIA

Aperto dall'11 maggio 2017
Per informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Carlo Bononi
L'ultimo sognatore 
dell'Officina ferrarese
Palazzo dei Diamanti
FERRARA
In programma 
dal 15 ottobre 2017
al 7 gennaio 2018 

 

Uno scrigno per l'arte.
Dipinti antichi e moderni
dalle raccolte BPER Banca
MODENA
via Scudari, 9

da sabato 2 dicembre 2017

 

Giambattista Tiepolo Trionfo di Anfitrite olio su tela Collezione privata

Seduzione e potere,
la donna nell'arte tra 
Guido Cagnacci e
Giovan Battista Tiepolo.
Chiesa di S. Francesco
GUALDO TADINO (PG)

aperta fino al 3 dicembre 2017

Prospettiva aerea

"D'un medesimo colore posto in varie distanze ed eguali altezze, tale sarà la proprorzione del suo rischiaramento quale sarà quella delle distanze che ciascuno di essi colori ha dall'occhio che li vede." Leonardo da Vinci (1452 - 1519)
Questa è la prima regola della prospettiva aerea.

Joomla templates by Joomlashine