quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

La pittrice Delfina Rossoni esprime con profonda commozione e chiarezza di linguaggio il senso più alto della realtà della vita e della natura.

Anche se la figura umana, nella diversità dei suoi aspetti e dei suoi atteggiamenti, è del tutto esclusa, la pittura di Delfina Rossoni ha un'ispirazione quanto mai ricca e varia, coinvolgendo in sè qualunque altro momento e significato della realtà naturale ed esprimere, nel contempo, il senso profondo della vita e del mondo delle cose.
Infatti, ad osservare bene e ad approfondire le sue opere, lo scorrere intenso dei paesaggi, che appaiono mossi in un alternarsi di apparizioni di cieli e di acque, di terre e di vegetazioni, o lo svolgersi pregnante delle nature morte, composte con sottile equilibrio di forme e di toni, o, ancora, l'impeto dei fiori, nel loro sfolgorìo cromatico, non si può non cogliere, in tutta la sua forza e la sua capacità di penetrazione, lo spirito profondo di una sicura presenza umana. 
Che non è dato solo dall'opera immaginata e realizzata dall'artista, immersa con tutta se stessa nel suo impegno, ma è determinato, soprattutto, dall'insieme della pittura stessa, dalla libera versatilità dei suoi motivi e dalla spontanea continuità della sua ispirazione che coglie ed esprime, nei momenti più intimi della contemplazione visiva, un insopprimibile sentimento umano.

Rossoni-Delfina-1976-Fiori

Nei paesaggi, siano visioni di campi immersi nel verde di varie tonalità o aspetti diversi di terre, di strade e di case; siano fresche immagini di acque, come quelle abbrividenti di Camogli con l'impervia scogliera dominata dall'antica chiesa e quelle distese del lago Maggiore, la Rossoni riesce ad esprimere sempre, con grande chiarezza, una sintesi creativa dell'insieme, che è il sensibile risultato di un sottile equilibrio tra condizione atmosferico-ambientale e stato d'animo.
Questa sicura sintonia con il soggetto lo possiamo rilevare anche nelle nature morte e nelle composizioni, dal segno riassuntivo e dalle tonalità corpose. 
Oggetti vari, come semplici tazze e solidi vasi, bottiglie e bicchieri dalle sottili e diafane trasparenze, si uniscono e si alternano alle diverse forme dei frutti, mele, pere, aranci, dalla freschezza quasi odorosa, in composizioni assai bene strutturate, dalla pienezza dei contorni e dagli intensi spessori cromatici. 
Allo stesso modo, i temi dei fiori sciolgono negli spazi delle composizioni i loro splendenti colori dalle fantasmagoriche tonalità che trovano sensibili accordi nelle gemme dei vasi che li accolgono e nello spessore dei frutti che li accompagnano.
In tutte le composizioni, rosa delicati, azzurri marini, teneri verdi, ocre intense, bianchi trasparenti si alternano e si accostano con sottili accordi nella pienezza delle forme della realtà naturale.
Delfina Rossoni muove intensamente la sua tavolozza, esprimendo ogni volta, con profonda commozione e chiarezza di linguaggio, il senso più intimo dei temi trattati. 

Enotrio Mastrolonardo

 

Altri articoli su Delfina Rossoni
Presentazione di Carlo Govoni
Biografia di Delfina Rossoni 

 

Arte e Salute

Arte e Salute è una rubrica a cura di Carlo Govoni sulla rivista DIAGNOSI E TERAPIA. La rivista è in distribuzione gratuita nelle migliori farmacie. Potrete anche trovarla al sito http://www.det.it/

logoDiagnosiTerapiaP2

Un articolo sulla "fruttiera di persici" di Ambrogio Figino, è presente sul numero 9 del 20 novembre 2016 a pagina 11

Figino Ambrogio fruttiera persici

Sul numero di settembre 2017 è stato pubblicato un articolo sul quadro "Santa Elisabetta cura i tignosi" di Esteban Murillo.
Altri articoli sono sulla notte di Natale del Correggio, sul medico chirurgo Billrhot, sul medico Jgnàc Semmelweis, sul freddo e l'inverno, su "scienza e carità" di Pablo Picasso.

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Carlo Bonone (o Bononi)
Museo Diocesano
via Vittorio Veneto - REGGIO EMILIA

Aperto dall'11 maggio 2017
Per informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Carlo Bononi
L'ultimo sognatore 
dell'Officina ferrarese
Palazzo dei Diamanti
FERRARA
In programma 
dal 15 ottobre 2017
al 7 gennaio 2018 

 

Uno scrigno per l'arte.
Dipinti antichi e moderni
dalle raccolte BPER Banca
MODENA
via Scudari, 9

da sabato 2 dicembre 2017

 

Giambattista Tiepolo Trionfo di Anfitrite olio su tela Collezione privata

Seduzione e potere,
la donna nell'arte tra 
Guido Cagnacci e
Giovan Battista Tiepolo.
Chiesa di S. Francesco
GUALDO TADINO (PG)

aperta fino al 3 dicembre 2017

quadriitaliani.it SU FACEBOOK

Questo sito ha una pagina su facebook facebook-govoni-quadriitaliani . Ovviamente la pagina si chiama quadriitaliani.

La potete trovare a questo link https://www.facebook.com/Quadriitaliani-1513937212247233/

Per mantenere i contatti con coloro che scrivono su questo sito o per essere aggiornati basta fare un clik su MI PIACE

Bassetti marcantonio paradiso

Prospettiva aerea

"D'un medesimo colore posto in varie distanze ed eguali altezze, tale sarà la proprorzione del suo rischiaramento quale sarà quella delle distanze che ciascuno di essi colori ha dall'occhio che li vede." Leonardo da Vinci (1452 - 1519)
Questa è la prima regola della prospettiva aerea.

Meglio è la piccola certezza che la gran bugia.  Leonardo da Vinci (1452 - 1519)

L'essere umano ha poche certezze: questa è la vita. Tra coloro che si qualificano esperti d'arte ci sono grandi bugiardi che sostengono l'astrattismo, la street art e tutte le innumerevoli degenerazioni che da un centinaio d'anni si susseguono senza fine. In questo sito si vuole stare dalla parte delle piccole certezze.

Joomla templates by Joomlashine