quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

Il giorno 7 gennaio 2017 nei meravigliosi locali del Club “La Meridiana” nelle vicinanze di Modena Barbara Ghisi ha presentato una esposizione di quadri dal titolo “Dimensione ambiente”. Si tratta di una esposizione di pittori paesaggisti. Partecipano Silvio Zago, Guido Pigozzi, Carlo Govoni, Roberto Ghisi, Daniele Galloni, Claudio Costa e Vittorio Carradore. Sono anche presenti sculture e oggetti di design realizzati da Roberta Luppi.

2017 Modena LOCANDINA DIMENSIONE AMBIENTE


La villa della Meridiana è stata costruita agli inizi del diciottesimo secolo dai nobili veronesi Bernardi Sanson Livizzani. Dopo diversi passaggi di proprietà ora appartiene al comune di Formigine ed è sede del prestigioso Club “La Meridiana”. La villa è stata modificata con una evidente impronta Liberty per opera dell’architetto modenese Roberto Corradi. In questa splendida dimora Barbara Ghisi ha raccolto le opere di sette pittori ed una scultrice che fino al 26 gennaio saranno visibili sia per i soci del Club ed anche per tutti coloro che vorranno cogliere questa occasione.

2017 Modena villa la meridiana

 

La mostra inizia già nel atrio del palazzo dove c’è un quadro di ciascun pittore e alcune opere in ceramica di ROBERTA LUPPI. Roberta è una designer e scultrice che nell’esposizione modenese presenta oggetti d’arredo e piccole statue. E’ nota anche per aver realizzato opere di grandi dimensioni, sempre caratterizzate da torsioni continue della materia.

Il primo pittore che incontriamo nella grande sala al primo piano è SILVIO ZAGO, un artista di origini venete che porta sulla tela paesaggi lagunari di Venezia e del delta del Po. Nei suoi dipinti utilizza sapientemente la spatola in modo da evidenziare una gestualità particolare, dove i richiami alla realtà restano sempre leggibili.

 

2017 Modena pigozzi guido

GUIDO PIGOZZI è un architetto che si dedica alla pittura. Guardando i suoi quadri (qui ne sono fotografati tre) i miei ricordi vanno alla pittura del piacentino Giovanni Paolo Pannini (1691-1765). Nel settecento l’ispirazione era offerta dalle rovine romane. Nel ventunesimo secolo Pigozzi si ispira agli stabilimenti industriali abbandonati. I quadri che Guido ha esposto a “La Meridiana” si possono definire dei capricci architettonici. Colgo l’occasione per ricordare un'opera fondamentale della storia dell'arte: i tre volumi scritti dallo storico d'arte prof. Giancarlo Sestieri sul capriccio architettonico italiano e già noto ai lettori di questo sito.

 

2017 Modena ghisi roberto

Roberto Ghisi: paesaggio ispirato alle rive del Po esposto nell'atrio della villa modenese.

 

ROBERTO GHISI e CLAUDIO COSTA sono due pittori con molte analogie. Il primo trova la sua fonte d’ispirazione nei paesaggi offerti dalla pianura reggiana e modenese, mentre il secondo si ispira alla pianura lombarda. Per entrambi è importante la ricerca del luogo particolare, dei ricordi, dello scorcio sconfinato, della nebbia che tutto avvolge o della neve. Si differenziano molto per la tecnica. Roberto è un pittore affascinato dall’olio che utilizza abilmente su carta incollata su cartone o su tavola. Claudio è un amante dell’acrilico, dipinge in modo rapido e sicuro,

 

2017 Modena govoni galloni

Qui sopra in primo piano tre quadri di Carlo Govoni e poi quadri di Daniele Galloni
esposti in una sala della villa "La Meridiana"

DANIELE GALLONI presenta una serie di paesaggi “Ai confini della realtà”. Egli sostiene che la pittura ad olio richiede di frapporre un tempo fra l’idea e la realizzazione. Richiede di frapporre un tempo anche a chi lo guarda. In effetti nei suoi quadri vediamo spesso navi che lentamente solcano i mari, ci fanno sognare e riflettere.

CARLO GOVONI è stato descritto da Barbara Ghisi come un pittore che si ispira a immagini dove domina il mare o la laguna. Tutto dipinto con “pennellate accostate in orizzontale che creano cieli e nubi riflessi sulle acque.”

 2017 Modena carradore

Tre quadri di Vittorio Carradore

VITTORIO CARRADORE è il pittore paesaggista dei toni caldi e delle pennellate decise. Le sue campagne, i suoi casolari, i terreni appena arati o ricoperti di foglie ci fanno capire che il suoi soggetti sono tratti dalla pianura padanoveneta.

 

Come tutte le esposizioni di pittura e scultura non si possono scrivere, ma è indispensabile guardarle.

 

L’invito è andare nelle settecentesca villa che ospita il Club “La Meridiana” in via Fiori, 23, Casinalbo, sulla strada statale tra Modena e Formigine. La villa è aperta tutti i giorni dal 7 al 26 gennaio 2017 con orario dalle 10 alle 19. Per qualsiasi informazione potete rivolgervi alla curatrice dell’esposizione: Barbara Ghisi – 3288662152.

Ghisi Barbara

Barbara Ghisi

Ti potrebbe anche interessare:

Vittorio Sgarbi presenta un interessante lavoro sul capriccio architettonico scritto dal prof. Giancarlo Sesiteri.

Arcoiris Gallery

Non più ignavi?

Arte e Salute

Arte e Salute è una rubrica a cura di Carlo Govoni sulla rivista DIAGNOSI & TERAPIA. La rivista è in distribuzione gratuita nelle migliori farmacie. Potrete anche trovarla al sito http://www.det.it/

logoDiagnosiTerapiaP2


Millet spigolatrici pianura grano

Nella sezione Arte & Salute troverete articoli sulla notte di Natale del Correggio, sul medico Jgnàc Semmelweis, sul freddo e l'inverno e sulla nascita della Croce Rossa. 

Vallone antonio momento di felicita napoli

Un momento di felicità di Antonio Vallone

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Ricordo che è obbligatorio avere il green pass per entrare nei musei e nelle sale da esposizione.

 

Tiepolo, Canaletto e i maestri del Settecento veneziano nei disegni e nelle stampe del Castello Sforzesco di Milano. Esposizione dal 15 settembre 2021 al 19 dicembre 2021.

 

MONET   a palazzo Reale di Milano si è inaugurata il 18 settembre 2021 una esposizione del padre dell'impressionismo

 

figino ambrogio pesche piatto argento 1591 

 

Raffaello Sanzio

Il 2020 è il cinquecentesimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio. Lo ricordiamo con questo articolo pubblicato sulla rivista Diagnosi e Terapia nella rubrica mensile "Arte & Salute" ideata e curata da Carlo Govoni.

raffaello sanzio il parnaso

quadriitaliani.it SU FACEBOOK

Questo sito ha una pagina su facebook facebook-govoni-quadriitaliani . Ovviamente la pagina si chiama quadriitaliani.

La potete trovare a questo link https://www.facebook.com/Quadriitaliani-1513937212247233/

Per mantenere i contatti con coloro che scrivono su questo sito o per essere aggiornati basta fare un clik su MI PIACE

Bassetti marcantonio paradiso

Meglio è la piccola certezza che la gran bugia.  Leonardo da Vinci (1452 - 1519)

L'essere umano ha poche certezze: questa è la vita. Tra coloro che si qualificano esperti d'arte ci sono grandi bugiardi che sostengono l'astrattismo, la street art e tutte le innumerevoli degenerazioni che da un centinaio d'anni si susseguono senza fine. In questo sito si vuole stare dalla parte delle piccole certezze.

Joomla templates by Joomlashine