quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

Un pittore emiliano che trasporta nei suoi quadri gli aspetti naturalistici della sua terra, questo è Roberto Ghisi. Nei suoi paesaggi il soggetto fondamentale è la pianura padana. Una pianura suggestiva, caratterizzata spesso dalla nebbia. Come sempre nello studio della storia dell’arte non abbiamo certezze, ma è mia convinzione che il grande Leonardo da Vinci, quando si trasferì a Milano, iniziò a passeggiare per le campagne lombarde. Campagne del tutto simili a quelle che si trovano a sud del Po dove vive Roberto Ghisi. E’ stata la nebbia che ha fatto intuire a Leonardo un concetto fondamentale “l’aria non è il vuoto”. L’aria è un qualcosa di consistente, una sostanza che modifica il colore. La lontananza non solo rimpicciolisce ma riduce i contrasti ed attenua i colori. Così è nata la prospettiva aerea. Sempre attraverso l’elaborazione del concetto “l’aria non è il vuoto” il sommo Leonardo ha intuito che avendo l’elemento aria una sua consistenza è possibile appoggiarsi, quindi l’uomo può volare. Quest’ultima intuizione restò solo intuizione rinascimentale, si dovrà aspettare il 19 ottobre 1783 quando i fratelli Montgolfier furono i primi a compiere un volo con equipaggio umano.

A noi non interessa la storia del volo, interessano le conoscenze scientifiche sull'aria e per gli storici dell' Arte è stata fondamentale la scoperta della prospettiva aerea.

Tutto questo per dire che Roberto Ghisi ha saputo concentrare la sua attenzione sul paesaggio presente attorno a lui, ha rielaborato e trasportato sulla tela gli stessi concetti presenti nel paesaggio che costituisce lo sfondo della Gioconda e altri quadri leonardeschi.

Ghisi dimostra essere un profondo ricercatore della prospettiva aerea. I suoi soggetti sono letti di fiumi, campagne sconfinate dove non ci sono linee, c’è solo colore e la profondità di campo è chiarissima. Questo perché ha letto perfettamente la realtà ed ha applicato con estrema saggezza le regole della prospettiva aerea.

 Revere Mantova Ghisi pittore 6

 

Nel quadro “Nebbia d’Autunno” (acrilico su tela, cm 40x50) qui sopra fotografato abbiamo la chiara percezione di una profondità sconfinata dove si passa da alberi in primo piano, decisamente scuri, fino ad una gradazione cromatica che ci porta fino alle piante in ultimo piano dalle forme indefinite, che si confondono col cielo. Mirabile applicazione del concetto di prospettiva aerea.

 Revere Mantova Ghisi pittore paesaggio

Roberto Ghisi è uno dei dieci pittori che partecipano all’esposizione “Atmosfere a confronto”. Nella foto qui sopra eccolo mentre viene presentato dall’organizzatrice Barbara Ghisi. Sullo sfondo un quadro che esprime la pianura in estate, quando dopo la mietitura restano i covoni nei campi.

 Revere Mantova Ghisi pittore 5

 

Nella fotografia seguente la sala del Palazzo Ducale di Revere (provincia di Mantova) che ospita alcuni quadri realizzati da Roberto Ghisi.

Revere Mantova Ghisi pittore

Sul lato destro della fotografia si vede una singolare opera "la rugiada" dello scultore Loris Roncaglia; mentre i quattro quadri esposti sono opera di Roberto Ghisi. 

 Revere Mantova Ghisi paesaggio 2

 

Revere Mantova Ghisi pittore 3

Roberto Ghisi ha anche sviluppato una tecnica molto particolare: pittura ad olio su carta incollata su tavola. Sappiamo che l'olio sulla carta tende a formare aloni. Ghisi sa sfruttare queste alterazioni e riesce ad ottenere sempre risultati piacevolissimi.

 

Revere Mantova Ghisi pittore 2

 

Revere Mantova Ghisi pittore 4

La nebbia è ancora protagonista in questo paesaggio di Roberto Ghisi.

 

Revere Mantova Ghisi Ghisi

Roberto è nato a Reggio Emilia e vive nella provincia emiliana. Ha frequentato diversi corsi di pittura. Nei suoi quadri c'è il fiume Po, le campagne, i canali, i campi. Sempre raffigurati nelle loro varianti stagionali, gli assolati pomeriggi estivi o le nebbie autunnali o i tramonti. Roberto Ghisi è il pittore della natura.

Si ringrazia il fotografo Mauro Liverani per le sue preziose fotografie della manifestazione "atmosfere a confronto."

 

 

 

Ti potrebbe anche interessare:

Revere, Mantova, esposizione collettiva "Atmosfere a confronto"

Massimo Bassi, un pittore mantovano presente a Revere

Prospettiva aerea

Altri pittori che hanno esposto al Palazzo Ducale di Revere: Cristina Grandi, Silvio Zago,Mario Bonalberti, Fabio Frabetti, Carlo Govoni, Patrizio Oca, Gilberto Piccinini, Ernesto Angelo Ubertiello. 

Esposizione di pittori e due scultori nel Palazzo Ducale.

Arte e Salute

Arte e Salute è una rubrica a cura di Carlo Govoni sulla rivista DIAGNOSI & TERAPIA. La rivista è in distribuzione gratuita nelle migliori farmacie. Potrete anche trovarla al sito http://www.det.it/

logoDiagnosiTerapiaP2


Millet spigolatrici pianura grano

Nella sezione Arte & Salute troverete articoli sulla notte di Natale del Correggio, sul medico Jgnàc Semmelweis, sul freddo e l'inverno e sulla nascita della Croce Rossa. 

Vallone antonio momento di felicita napoli

Un momento di felicità di Antonio Vallone

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

Ricordo che è obbligatorio avere il green pass per entrare nei musei e nelle sale da esposizione.

 

Tiepolo, Canaletto e i maestri del Settecento veneziano nei disegni e nelle stampe del Castello Sforzesco di Milano. Esposizione dal 15 settembre 2021 al 19 dicembre 2021.

 

MONET   a palazzo Reale di Milano si è inaugurata il 18 settembre 2021 una esposizione del padre dell'impressionismo

 

figino ambrogio pesche piatto argento 1591 

 

Raffaello Sanzio

Il 2020 è il cinquecentesimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio. Lo ricordiamo con questo articolo pubblicato sulla rivista Diagnosi e Terapia nella rubrica mensile "Arte & Salute" ideata e curata da Carlo Govoni.

raffaello sanzio il parnaso

quadriitaliani.it SU FACEBOOK

Questo sito ha una pagina su facebook facebook-govoni-quadriitaliani . Ovviamente la pagina si chiama quadriitaliani.

La potete trovare a questo link https://www.facebook.com/Quadriitaliani-1513937212247233/

Per mantenere i contatti con coloro che scrivono su questo sito o per essere aggiornati basta fare un clik su MI PIACE

Bassetti marcantonio paradiso

Meglio è la piccola certezza che la gran bugia.  Leonardo da Vinci (1452 - 1519)

L'essere umano ha poche certezze: questa è la vita. Tra coloro che si qualificano esperti d'arte ci sono grandi bugiardi che sostengono l'astrattismo, la street art e tutte le innumerevoli degenerazioni che da un centinaio d'anni si susseguono senza fine. In questo sito si vuole stare dalla parte delle piccole certezze.

Joomla templates by Joomlashine