quadriitaliani.it

Rassegna di pittori italiani

Solo quadri di artisti che utilizzano un linguaggio pittorico chiaro e aderente alla realtà.  Immagini, ma anche conversazioni e saggi su tecnica e interpretazione della pittura e della storia dell'arte.

Telefono (+39) 3358040811

La natura e in particolare gli alberi sono la caratteristica fondamentale delle opere del pittore mantovano Massimo Bassi. Nella rassegna “Atmosfere a confronto” che si articola lungo le prestigiose sale del Palazzo Ducale di Revere (MN) si possono ammirare diversi suoi quadri. Alberi robusti, rigogliosi, dai tronchi possenti che fanno capire quanto sia forte la natura. Tronchi degli alberi sempre in primo piano.

Revere Mantova Ghisi Bassi alberi

 

Massimo assieme a Barbara Ghisi durante la presentazione. Barabara ha sottolineato la sensibilità cromatica di Bassi. Per esempio nella foto si osserva a sinistra un bosco innevato. Negli altri due quadri momenti stagionali diversi dove la natura cambia costantemente colore.

Revere Mantova Ghisi Bassi

Barbara Ghisi e il pittore Massimo Bassi

Revere Mantova Bassi dittico

Molto interessante è il dittico “Silenzi d’acqua” – olio su tela. Due tele accostate di cm 120x70 che formano una pregevole opera per complessivi cm 120x140. Si osservano tronchi slanciati che si riflettono completamente nell’acqua. E’ l’atmosfera di una alluvione. Interessante è anche l’uso del colore, prevalgono le tinte fredde proprio per farci ricordare l’autunno. Un mese dove facilmente i fiumi superano gli argini e si distribuiscono lungo le campagne. Questo quadro ha suscitato l’ammirazione di tutti i presenti.

Massimo Bassi è nato a Mantova nel 1955 e vive a Formigosa (MN). Dipinge da parecchi anni. Ha esposto in numerose collettive e personali nell’Italia centro-settentrionale.

 

Ti potrebbe anche interessare:

Revere, Mantova, esposizione collettiva "Atmosfere a confronto"

Mario Bonalberti espone a Revere, Mantova.

Paesaggi di Carlo Govoni nell'esposizione di Revere

Revere, palazzo Ducale, esposizione dell'ottobre 2016

 

Arte e Salute

Arte e Salute è una rubrica a cura di Carlo Govoni sulla rivista DIAGNOSI & TERAPIA. La rivista è in distribuzione gratuita nelle migliori farmacie. Potrete anche trovarla al sito http://www.det.it/

logoDiagnosiTerapiaP2

Un articolo sulla "fruttiera di persici" di Ambrogio Figino, è presente sul numero 9 del 20 novembre 2016 a pagina 11

Figino Ambrogio fruttiera persici

 

Potete trovare un articolo sulla malattia nei bambini.

Sul numero di marzo 2018 è pubblicato un articolo ispirato al quadro "il buon samaritano" del pittore friulano Nicola Grassi

grassi nicola buon samaritano

Nella sezione Arte & Salute troverete articoli sulla notte di Natale del Correggio, sul medico Jgnàc Semmelweis, sul freddo e l'inverno e sulla nascita della Croce Rossa. 

Altre esposizioni d'Arte consigliate da quadriitaliani.it

La fragilità della bellezza
Venaria Reale (Torino)

Oltre 80 opere recentemente restaurate
info  +39 011 4992333

 

 

ROMANTICISMO
Milano - Museo Poldi Pezzoli
dal 26 ottobre 2018
al 17 marzo 2019

 

DA TIZIANO A VAN DYCK
IL VOLTO DEL '500
Treviso
Casa dei Carraresi
dal 26 settembre 2018
al 3 febbraio 2019


 

quadriitaliani.it SU FACEBOOK

Questo sito ha una pagina su facebook facebook-govoni-quadriitaliani . Ovviamente la pagina si chiama quadriitaliani.

La potete trovare a questo link https://www.facebook.com/Quadriitaliani-1513937212247233/

Per mantenere i contatti con coloro che scrivono su questo sito o per essere aggiornati basta fare un clik su MI PIACE

Bassetti marcantonio paradiso

Prospettiva aerea

"D'un medesimo colore posto in varie distanze ed eguali altezze, tale sarà la proprorzione del suo rischiaramento quale sarà quella delle distanze che ciascuno di essi colori ha dall'occhio che li vede." Leonardo da Vinci (1452 - 1519)
Questa è la prima regola della prospettiva aerea.

Meglio è la piccola certezza che la gran bugia.  Leonardo da Vinci (1452 - 1519)

L'essere umano ha poche certezze: questa è la vita. Tra coloro che si qualificano esperti d'arte ci sono grandi bugiardi che sostengono l'astrattismo, la street art e tutte le innumerevoli degenerazioni che da un centinaio d'anni si susseguono senza fine. In questo sito si vuole stare dalla parte delle piccole certezze.

Joomla templates by Joomlashine